Presentata la seconda parte del V rapporto IPCC

venerdì 11 aprile 2014
   

Presentato a Yokohama, in Giappone, dopo l'ultimo incontro del WGII dell'IPCC, la seconda parte del V rapporto IPCC, il quale mette l'accento più sulle conseguenze che stiamo già vivendo che sui rischi futuri.

E avverte: i governi devono investire molto di più nel pianificare l'adattamento del sistema socio-economico.

Obiettivo del documento è infatti quello di stimolare i leader mondiali ad agire con maggiore decisione per ridurre le emissioni di gas serra e per attuare  misure  significative

per la resilienza del sistema socio-economico.

Nel mese di aprile il gruppo di lavoro WGIII presenterà ai governi le proposte su come si possa intervenire per mitigare il cambiamento climatico.

Da quanto sembra emergere dal rapporto, gli scienziati sono preoccupati: la popolazione non è adeguatamente preparata per il cambiamento climatico soprattutto nei paesi in via di sviluppo

 

Per maggiori informazioni e per visonare i documenti clicca qui

 

Fonte: http://www.carbomark.org

 

Patrocini