8.000 PRESENZE ALLA FIERA INTERNAZIONALE BOSTER: APPUNTAMENTO AL 2018

martedì 20 settembre 2016
8.000 PRESENZE ALLA FIERA INTERNAZIONALE BOSTER: APPUNTAMENTO AL 2018

OULX - Grande successo per la Fiera Internazionale BOSTER NORD OVEST che si è conclusa domenica 18 settembre in alta Valsusa, a Oulx. 

Nei tre giorni della manifestazione, si sono registrate oltre 8.000 presenze, confermando il flusso del 2014, per questo evento biennale giunto alla sua ottava edizione. La pineta di Beaulard, a due passi da Bardonecchia, è stata la location ideale per la fiera - l'unica in Italia interamente all’aperto e in ambito alpino - volta alla valorizzazione dell'economia forestale e della filiera bosco-legno, un settore in continua crescita e sempre più importante. 

"Nonostante il maltempo, che ci ha risparmiati solo nella giornata di domenica, abbiamo registrato oltre 8.000 presenze, confermando i numeri della scorsa edizione - dichiara Elena Agazia, amministratore della società organizzatrice di Boster, la Paulownia Italia - il clou è stato domenica, con la finale del campionato italiano dei boscaioli, vinta dal lombardo Massimiliano Biemmi: una gara scenografica, dove i migliori taglialegna di tutto l'arco alpino si sono sfidati a suon di accetta e motosega". Agazia conclude: "L'appuntamento è per il 2018: grazie alla collaborazione di Regione Piemonte, Città Metropolitana, Comune di Oulx, Coldiretti e Consorzio Forestale Alta Valle Susa, Boster si conferma il più grande evento italiano nel settore forestale”.

Soddisfatto anche il sindaco di Oulx, Paolo De Marchis: "Credo che questa edizione di Boster possa essere ricordata per una serie di situazioni estremamente positive emerse dai dibattiti, dalle dimostrazioni in situazione boschiva, dalla presentazione di macchinari altamente e tecnologicamente innovativi, anche strettamente collegati alla robotica. Nonostante le condizioni meteorologiche non sempre favorevoli, mi sembra che i numeri abbiano confortato il lavoro fatto da Paulownia, dal Comune e da tutti quelli che si sono adoperati per la buona riuscita della Fiera. Una menzione particolare per gli abitanti di Beaulard e per tutte le associazioni che hanno ancora una volta dimostrato un grande attaccamento al proprio territorio ed una speciale disponibilità all’accoglienza.

Boster è stata una vera "vetrina sul bosco", che i tanti visitatori hanno potuto scoprire a Oulx.

L’appuntamento alla Pineta di Beaulard è per il 2018, con nuovamente la finale del Campionato Italiano dei Boscaioli”.

I numeri dell' edizione 2016:
86 ESPOSITORI con oltre 134 MARCHI RAPPRESENTATI
150 MACCHINARI IN FUNZIONE
140 TONNELLATE DI LEGNAME LAVORATO
10.000 MQ AREA COMMERCIALE
40.000 MQ DI SUPERFICIE OCCUPATA
10 CONVEGNI 
8 ore di animazione e formazione sul tree climbing in arboricoltura
10 ore di visite guidate alle dimostrazioni di meccanizzazione agro-forestale
3  CORSI e WORKSHOP sull'auto costruzione di strutture in legno

 

Fonte: Ufficio stampa BOSTER nord ovest

 

Patrocini