Convenzione di collaborazione scientifica tra UNIMONT e Federforeste

venerdì 7 febbraio 2014
   
UNIMONT e Federforeste (Federazione Italiana delle Comunità Forestali) hanno formalizzato un accordo, sottoscrivendo una “Convenzione di collaborazione scientifica”. La collaborazione nasce dalla comune sensibilità relativa alle problematiche tipiche dell’area montana, con particolare riferimento al settore agricolo e forestale, in un ottica di individuazione delle multifunzionalità, valorizzazione delle produzioni agro -alimentari tradizionali e sviluppo economico sostenibile.
Federforeste e Ge.S.Di.Mont condividono altresì l’esigenza di promuovere sinergie per lo sviluppo strategico dei territori montani, attivando una rete di relazioni virtuose che condividano risorse, conoscenze e competenze.
A questo proposito risulta fondamentale investire nell’azienda agricola-forestale e nelle sue forme aggregate tramite azioni di recupero e la promozione, ma anche di difesa dai processi di degrado antropologico e ambientale.
Il progetto si pone all’interno dell’Accordo di Programma tra Università degli Studi di Milano e il MIUR per l’affermazione in Edolo del Centro di Eccellenza “Università della Montagna” al fine di aggregare enti, persone ed energie proiettandole verso comuni obiettivi di valorizzazione e sviluppo sostenibile dei territori montani” ha affermato Anna Giorgi Direttore del Centro Ge.S.Di.Mont, a cui ha fatto seguito Gabriele Calliari Presidente di Federforeste evidenziando come su queste basi comuni si siano definite le finalità della convenzione instaurando un rapporto di collaborazione che favorisca il coordinamento delle attività dell’Università e di Federforeste.
 
 
 

 

Patrocini