E' stato pubblicato il Programma Generale di BOSTER nord est 2019

venerdì 2 agosto 2019
E' stato pubblicato il Programma Generale di BOSTER nord est 2019

Anche per questa 2a edizione, il Programma Generale della manifestazione è frutto del lavoro svolto da un ampio partenariato tecnico scientifico coordinato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e che ha visto il coinvolgimento di tutte realtà territoriali, le associazioni di categoria, il Corpo Forestale Regionale, la Protezione civile, il Comparto Foresta-Legno, il Comparto Sicurezza, l'Università, ERSA, Uncem FVG e AIBO (associazione delle imprese boschive regionali FVG).

A tutti loro va un sincero ringraziamento per aver ideato e reso possibile un programma teso alla valorizzazione delle risorse agro-forestali e alla gestione sostenibile del territorio e dell’agricoltura di montagna.

Sui temi del dopo Vaia, della sicurezza sul lavoro, dei cambiamenti climatici e delle filiere del legno si parlerà all’interno dei convegni organizzati dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia mentre ,nei vari workshop programmati per tutta la durata della fiera, molteplici saranno i temi trattati: dalla conservazione del legno abbattuto, alla sua valorizzazione attraverso il progetto "Filiera Solidale", attraverso le nuove esperienze del progetto "costruire col legno 2.0"; inoltre si parlerà di valorizzazione energetica della biomassa e del suo uso, per poi passare all'illustrazione di specifiche esperienze quali quella del progetto di telerilevamento realizzato nelle aree colpite dalla Tempesta Vaia.

Le 3 giornate della fiera saranno, inoltre, animate da vari eventi collaterali:

  • 8 visite guidate per il pubblico che avranno il compito di illustrare le caratteristiche tecniche e i vantaggi delle macchine forestali esposte.
  • 7 cantieri dimostrativi che illustreranno le tecniche migliori messe a punto in questi 10 mesi non solo in bosco ma anche sul territorio per contrastare i danni derivati dalla tempesta e per guardare oltre, come il cantiere sul progetto di recupero e valorizzazione delle ceppaie, prima sperimentazione a livello nazionale, promosso dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con l’ Associazione Imprese Boschive FVG (AIBO), con la Fantoni spa, con l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali FVG e con UNCEM FVG. Il progetto compie anche un'interessante analisi sul possibile ripristino a prato-pascolo delle superfici dove le ceppaie vengono eliminate. Inoltre, nei cantieri dimostrativi di antincendio proposti per la domenica mattina dal personale del Corpo Forestale Regionale e dalle Squadre comunali della Protezione civile verranno presentate le migliori tecniche adottate nei casi si in presenza a terra di una quantità di necromassa come è appunto quanto si è verificato dopo Vaia. 
  • Per gli appassionati dei lavori in legno per i 3 giorni verranno proposti da Fattoria del Legno dei corsi di carpenteria leggera per imparare a realizzare manufatti auto-costruiti.
  • Tour in elicottero, per tutto il sabato pomeriggio dalle 13,00 alle 18,00 con partenza/arrivo dal sito fieristico, per dei brevi sorvoli sulle foreste danneggiate dalla tempesta Vaia.

SCARICA IL PROGRAMMA => 

Per eventuali aggiornamenti consigliamo di consultare sempre il sito www.fieraboster.it o la pagina social FB @bosterfiera.

Fonte: Ufficio Stampa Boster nord est 2019

Patrocini