Il Saluto dell’Assessore Regionale Cristiano Shaurli

giovedì 7 settembre 2017
Il Saluto dell’Assessore Regionale Cristiano Shaurli

La nostra Regione si è fatta parte attiva ed è orgogliosa di ospitare una manifestazione di rilievo nazionale, BOSTER (acronimo di Bosco e Territorio), evento outdoor dedicato alla gestione sostenibile delle foreste e alla valorizzazione del legno, che si terrà per la prima volta in Friuli Venezia Giulia in località Laghetti di Timau (Paluzza) dal 15 al 17 settembre 2017.

L’edizione nord est 2017 della fiera BOSTER coglie l’anima della nostra Regione, interessata da oltre il 40% di superficie forestale, al centro di importanti realtà forestali e del legno austriache, slovene, del Veneto e del Trentino Alto Adige.

Boster è una manifestazione fieristica outdoor biennale, che si tiene correntemente in Alta Val Susa. Quella che si terrà nel 2017 in Friuli Venezia Giulia segue una prima edizione sperimentale effettuata nel 2014 nella foresta del Cansiglio e vuole diventare l’appuntamento tradizionale biennale del Nord Est.

La manifestazione, alla quale la Regione fornisce il proprio supporto, mette al centro  prove dinamiche di meccanizzazione agroforestale,  lavori in bosco,  gestione e  manutenzione sostenibile del territorio montano attraverso la formula espositiva con percorsi organizzati  “tutti all’aperto”, ovvero nel reale contesto operativo di macchine, attrezzature e cantieristica per le filiere del legno.

Particolare attenzione è rivolta alla filiera legno-energia, con un'ampia gamma di macchine ed attrezzature per la prima lavorazione del legno, con l'esposizione di caldaie, stufe e camini e con la possibilità di visite tecniche ad impianti realizzati sul territorio.

L'ideale ambientazione montana, favorisce la presenza di modelli produttivi legati all'uso del legno locale e certificato, con le filiere legno-arredo (design ed artigianato) e legno-edilizia (case in legno), settori di cui la nostra Regione annovera molte aziende di rilievo internazionale.

Inoltre, BOSTER NORD EST si rivolge anche all'agricoltura di montagna con il comparto espositivo legato a macchine, prodotti ed attrezzature per l’agricoltura e per l’allevamento, attrezzature per le trasformazioni agroalimentari e prodotti tipici di montagna.

Alla parte dimostrativa in bosco si affiancheranno eventi convegnistici, sia di ordine specialistico sia divulgativi rivolti al grande pubblico, presso il Centro Servizi per le foreste e le attività di montagna (CESFAM) della Regione.

In particolare la Regione organizzerà tre convegni che percorreranno tutti i segmenti e daranno voce a tutti i protagonisti della filiera foresta-legno, dalla gestione sostenibile delle proprietà forestali, all’utilizzo del legno locale per costruire sostenibile, ai lavori in bosco svolti in sicurezza e innovazione. Per fare il punto su queste tematiche, si confronteranno i maggiori esperti e protagonisti regionali, del Veneto, del Trentino e dell’Alto Adige.

L’obiettivo della Regione è che questo evento abbia successo e diventi un appuntamento fisso, nella consapevolezza che la valorizzazione della filiera foresta legno energia, debba assumere un ruolo rilevante per l’economia delle aree montane o marginali.

L’appuntamento a Paluzza per Boster Nord Est, dal 15 al 17 settembre è utile nell’ambito delle iniziative promosse da questo Assessorato a favore dello  sviluppo del settore forestale e del legno in attuazione concreta degli obiettivi e impegni dell’Accordo interregionale su questo settore sottoscritto a Verona nel 2016 e sarà anche occasione per mostrare le numerose eccellenze del settore  agroalimentare della nostra Regione.

Cristiano Shaurli
Assessore alle risorse agricole e forestali
 
Fonte: Ufficio Stampa Boster nord est 2017

Patrocini